Agenda

Agenda degli eventi del Forum

Share
Dic
6
Ven
Noi e Loro. Uno specchio per guardare gli altri @ Centro di Accoglienza Balducci
Dic 6@20:30–22:00

Colloquio con Marco Aime
Centro Balducci, venerdì 6 dicembre 2019, ore 20.30

Noi e loro. Uno specchio per guardare gli altri è il tema dell’incontro con Marco Aime, Antropologo, professore all’Università di Genova.

Introduzione di Gianpaolo Carbonetto e Pierluigi Di Piazza

Share
Dic
7
Sab
WWF Trieste mercatino di Natale 2019 – Christmas market @ Società Triestina Canottieri ADRIA 1877
Dic 7@10:30–13:30

Anche quest’anno il mercatino di Natale (a km 0!) di WWF Trieste vi aspetta: sabato 07 dicembre 2019 dalle ore 10:30 alle ore 13:00 alla Società Triestina Canottieri Adria 1877 (pontile Istria 2, Trieste)!

Scoprite i prodotti a km0 di eccellenti realtà locali:
> Ecomuseo delle Acque del Gemonese – presente con i presidi Slow Food “Pan di Sorc” e formaggio di latteria turnaria
> Azienda Agricola Skerk – vini del Carso
> Azienda agricola Zobec – allevamento di salmoni
> Azienda agricola apistica Jakne – miele e prodotti dell’alveare • Azienda agricola Losin Bio – verdure e acciughe dall’isola di Lussino
…ed i vantaggi dell’autoproduzione insieme a Trieste Senza Sprechi

The Christmas market of WWF Trieste (with 0 km products!) is waiting for you: Saturday 07th December 2019 from 10:30 am to 01:00 pm at Società Triestina Canottieri Adria 1877 (pontile Istria 2, Trieste)! Discover km0 products of excellent local produces:
> Gemonese Waters Ecomuseum – with Slow Food presidiums “Pan di Sorc” and turnaria diary cheese
> Skerk farm – wine from Karst
> Azienda agricola Zobec – salmon farming
> Jakne beekeeping farm – honey and products from the hive
> Losin Bio farm – vegetables and anchovies from Lošinj island

…and the advantages of self-production with Trieste Senza Sprechi

Share
Dic
8
Dom
Benefit per il Kurdistan- una Zuppa per il Rojava @ Cas'Aupa
Dic 8@13:00–20:00

 

ENTRATA LIBERA – NO TESSERA
Anche a Udine arriva l’iniziativa di solidarietà con il popolo kurdo Una Zuppa Per Il Rojava! Diverse associazioni uniranno gli sforzi per raccogliere fondi (e cucinare zuppe) domenica 8 Dicembre a Cas*Aupa dalle 13 alle 20.30

Programma della Giornata:

Ore 13 apertura chiosco
Ore 14 proiezione del documentario ““Binxêt – Sotto il confine” (2017) film documentario di Luigi D’Alife
Ore 18.30 “La questione curda e l’attacco turco in Siria. Riflessioni e testimonianze”
Ne parlano:
Elisabetta De Giorgi (Ricercatrice Università di Trieste)
Paolo Prelazzi (staffetta sanitaria Kurdistan)
Emanuele (esponente di staffetta sanitaria di rete Kurdistan Italia) – in collegamento via skype
E in video:
Riccardo Noury (Portavoce Amnesty International Italia)

Durante tutta la giornata potrete assaggiare le straordinarie zuppe solidali il cui ricavato verrà donato alla Mezzaluna Rossa Kurdistan!

Una zuppa per il Rojava – Solidarietà concreta per le popolazioni del Nord est della Siria.
8 anni di guerra, migliaia e migliaia di morti e 24 mila feriti per sconfiggere l’Isis non sono bastati alla UE e agli USA per fermare le mire espansionistiche del despota ottomano, il sultano Erdogan. In spregio a tutte le convenzioni internazionali, Erdogan ha scatenato un’offensiva aerea e terrestre che ha già procurato numerose vittime civili, la distruzione delle infrastrutture idriche e sanitarie. Le inutili e tardive “sanzioni” di UE e USA non serviranno certo a consentire la sopravvivenza dell’unica esperienza nel Medio oriente che ha avviato un percorso per costruire una società in cui vengono affermati democrazia, femminismo, ecologia e convivenza etnica e culturale.
Facciamo sentire alla popolazione del Rojava, che ha combattuto una guerra per tutta l’umanità sconfiggendo l’ISIS, che sta combattendo una lotta per un medioriente ed un mondo democratico, la nostra solidarietà diretta aderendo a questa iniziativa. Le risorse raccolte andranno interamente a MezzaLuna Rossa Kurdistan Italia Onlus che le utilizzerà per consentire alla MezzaLuna Rossa Kurda di comprare medicine, cibo e coperte per gli sfollati e per continuare ad operare a favore dei feriti di questa ignobile guerra.
Puoi anche fare una donazione diretta al link: https://buonacausa.org/cause/emergenza
Maggiori Info:
http://www.staffettasanitaria-rojava.it/
http://www.mezzalunarossakurdistan.org/

“Binxet – Sotto il Confine” è un viaggio tra vita e morte, dignità e dolore, lotta
e libertà. Si svolge lungo i 911 km del confine turco-siriano. Da una parte
l’ISIS, dall’altra la Turchia di Erdogan. In mezzo il confine ed una speranza.
Questa speranza si chiama Rojava, soltanto un punto sulla carta di una
regione tormentata, terra di resistenza ma anche laboratorio di democrazia
dal basso, luogo in cui, sui fucili di chi combatte, sventolano bandiere di colori
diversi ma che che parlano lo stesso linguaggio; quello dell’ uguaglianza di
genere, dell’autodeterminazione dei popoli e della convivenza pacifica. E’ su
questa striscia di terra che si sta giocando la partita più importante; la
battaglia contro daesh, il controllo e la chiusura del confine su sui si basa
l’accordo tra Unione Europea e Turchia, la violenza repressiva ed autoritaria
del dittatore Erdogan. Un racconto di denuncia sulle pesanti responsabilità
dell’Europa nel sottoscrivere un accordo che violenta le vite di migliaia di
persone, solo un piccolo tassello nella storia di un popolo che continua a non
rassegnarsi all’idea di essere diviso dai confini, storie di uomini, donne e
bambini che sono l’immagine del non arrendersi.

Share
Dic
10
Mar
Welcome! Spettacolo teatrale @ Centro di Accoglienza Balducci
Dic 10@20:30–23:00

Il gruppo teatrale studentesco “Mediterraneo” di Fiumicello Villa Vicentina presenta “Welcome!”, un drammatico frammento dell’eterna storia dell’essere umano che per diritto naturale ricerca la felicità (o solo la sopravvivenza).

Share
Dic
17
Mar
Extinction Rebellion: cos’è, cosa fa, come e perché. @ Associazione Culturale Laby
Dic 17@20:00–22:00

Prima presentazione ufficiale del movimento Extinction Rebellion in FVG! La presentazione durerà un’oretta circa. Ci sarà spazio per domande e dibattito. #ClimateEmergency #EcologicalBreakdown

Share