Agenda

Agenda degli eventi del Forum

Share
Ott
19
Sab
Dalle nuvole al mare: il viaggio delle acque in FVG @ Cinemazero
Ott 19@9:30–12:30
“Dalle nuvole al mare: il viaggio delle nostre acque tra utilizzo, depurazione e cambiamento climatico”
è il titolo del convegno organizzato da Legambiente circolo “Fabiano Grizzo” APS, nell’ambito del progetto “Acqua bene comune – Risorsa e (è) vita”, realizzato grazie al contributo di Coop Alleanza 3.0 e alla collaborazione dei soci Coop del pordenonese.

Affronteremo il tema dell’acqua sotto diversi aspetti: a partire dalla qualità delle acque in Friuli Venezia Giulia, parleremo della necessità di tutela e della depurazione, illustrando alcune buone pratiche per il riutilizzo di una risorsa che sempre più sarà scarsa e importante, nel contesto del cambiamento climatico. Il nostro sguardo si allargherà anche al Sud del mondo, in Paesi dove l’acqua è già una risorsa scarsa e molto preziosa: un messaggio per invitarci a non sprecare e tutelare il nostro oro blu.

INTERVENTI:

Il cambiamento climatico e l’intensificazione del ciclo idrologico Videomessaggio di Filippo Giorgi – ICTP Trieste

Lo stato qualitativo e quantitativo delle acque sotterranee in FVG
Davide Brandolin – ARPA FVG

Come risparmiare e ridate valore alla risorsa idrica
Giulio Conte Ambiente Italia

Le città e la gestione sostenibile dell’acqua
Marco Iob – CeVi

Plastiche e microplastiche negli ecosistemi acquatici
Paola Del Negro – OGS

L’evento è gratuito e aperto a tutti, fino a esaurimento dei posti a sedere.
Per le classi III, IV e V delle scuole secondarie di secondo grado è ancora possibile prenotare scrivendo a pordenone@legambientefvg.it.

Durante la mattinata, verranno premiati i vincitori del concorso fotografico “Acque, rogge e risorgive del Pordenonese” (https://tinyurl.com/concorso-acque, in scadenza il 6 ottobre).

 

Share
Ott
25
Ven
Ripartiamo dal CIBO – un’arma di prevenzione di massa! @ Biblioteca Civica "Vincenzo Joppi", Sezione Moderna - Sala Corgnali
Ott 25@18:00–20:00

RIPARTIAMO DAL CIBO Un’arma di prevenzione di massa

«L’equilibrio alimentare mondiale si gioca a tavola:
scopriamo i segreti per una dieta salutare, sostenibile ed etica!»

Venerdì 25 ottobre 2019 ore 18:00

Biblioteca Civica «Vincenzo Joppi»
Sezione Moderna – Sala Corgnali
Riva Bartolini n. 5 – Udine

Saluti del Presidente dell’Ordine dei Medici di Udine
dott. Maurizio Rocco

Introduce il dott. Enos Costantini
(agronomo e studioso di colture e tradizioni friulane)

Interviene l’autore dott. Giuseppe Tartaglione
(Medico di Medicina Generale di Siena)
in dialogo con rappresentanti locali
del commercio equo e dell’economia solidale

Modera l’incontro la dott.ssa Raffaella Cavallo (Radio Rai FVG)

Evento promosso da: Associazione GAS Furlan Gruppo Acquisto Solidale, Bilanci di Giustizia Gruppo di Udine, Bottega del Mondo di Udine, Socie e Soci di Banca Etica di Udine.

SINTESI
I geni sono la bozza da cui inizia la vita e l’ambiente è ciò che modella e modula la loro espressione. Stile di vita e predisposizione genetica sono i fattori che influenzano maggiormente l’insorgere di molte delle attuali patologie cronico–degenerative, tra le cui cause rientra la dissonanza tra alimenti prodotti e fisiologia umana: la velocità di sviluppo delle tecnologie alimentari, infatti, è superiore a quella di adattamento biologico del nostro corpo. Dalla considerazione che un corretto stile di vita impatta non solo sulla salute individuale, ma anche su quella dell’intero pianeta, nasce la visione integrata tra nutrizione, etica ed ecologia che il volume ha lo scopo di presentare e divulgare. Attraverso la storia del corpo umano, concetti nutrizionistici di base e un pragmatico quadro normativo–culturale sul cibo, l’opera persegue un doppio obiettivo: far comprendere che l’alimentazione preventiva non richiede necessariamente il parere di esperti, diversamente da quel che concerne l’alimentazione a fini terapeutici; infondere conoscenza e consapevolezza per una spesa efficace, sostenibile e solidale, attenta alla salute e al benessere personale, della comunità e del pianeta.

Giuseppe Tartaglione è medico chirurgo, specializzato in Medicina generale. Laureato cum laude nel 2012 con una tesi dal titolo Quando le donne diventarono dottoresse. Storia delle prime laureate in Medicina a Siena, decide di approfondire, durante il corso di formazione in Medicina generale, lo studio dell’alimentazione, di cui analizza alcuni aspetti nella tesi di specializzazione Gruppo di Acquisto Solidale: una risorsa nella strategia di promozione della salute in Medicina Generale?. In aggiunta alla professione, nutre una passione per la scrittura e per la didattica che dal 2015 si è concentrata nella stesura del volume divulgativo Ripartiamo dal cibo. Un’arma di prevenzione di massa, frutto di una ricerca estesa e multidisciplinare inerente il tema dell’alimentazione, trattato in maniera quanto più esauriente e scientifica ma allo stesso tempo pragmatica.

Enos Costantini è laureato in Scienze agrarie, ex insegnante dell’Istituto Tecnico Agrario di Cividale del Friuli, è coordinatore redazionale del periodico «Tiere Furlane / Terra Friulana», collabora con riviste del settore agricolo, sia a livello nazionale che a livello locale, sulle quali ha tenuto rubriche e ha pubblicato saggi, nonché decine di articoli soprattutto di divulgazione. E’ autore di libri concernenti il paesaggio agrario, la toponomastica e l’antroponomastica. Da anni si dedica allo studio della storia delle piante coltivate in regione, con particolare riguardo alla vite.
I suoi interventi alla storica trasmissione radiofonica domenicale della sede regionale della Rai del Friuli Venezia Giulia “Vita nei campi” sono stati raccolti nella sua ultima pubblicazione “Ce vitis tai cjamps”

Share