Agenda

Agenda degli eventi del Forum

Share
Gen
26
Dom
Domenica 26 gennaio: Escursione sul Monte Orsario @ Piazza Oberdan
Gen 26@9:15–16:00

Questa volta proponiamo una bella escursione sempre nelle nostre zone carsiche: guidati dal Prof. Poldini ci addentreremo nella Riserva Naturale Regionale del Monte Orsario in mezzo a boschi misti di carpino, rovere e cerro e pinete residue a pino nero. Fra i cespugli della boscaglia si potranno ammirare fenomeni di carsismo superficiale che si manifestano con l’affioramento dibianche rocce mirabilmente scolpite dagli agenti atmosferici a creare campi solcati e castelli di roccia. Raggiunta la vetta (475 m) la vista spazia dai monti Lanaro, Nanos e Concusso fino al mare sfiorando le colline vicine su cui spicca la Rocca di Monrupino.

Sconfinando nella vicina Slovenia ritorneremo al punto di partenza per sentieri meno frequentati dove non è difficile osservare tracce della presenza della fauna selvatica e chissà forse anche dell’orso, qui presente nei tempi antichi, da cui deriva il nome Orsario, ma che anche oggi non disdegna di ritornarci sporadicamente.

Partenza con mezzi propri da piazza Oberdan alle ore 9.15

Percorso:percorso ad anello di circa 3 ore con dislivello di circa 180 m, facile, con qualche tratto in pendenza un po’ più impegnativo, per sentieri pietrosi e carrarecce; si consiglia di indossare calzature adatte.

Prenotazioni entro venerdì 24 gennaio, scrivendo a wwftrieste@gmail.com.

Nell’email ricordate di comunicarci: quanti siete, se avete posti auto disponibili o se necessitate di un passaggio, se desiderate fermarvi a pranzo, un numero telefonico a cui contattarvi.

In caso di maltempo l’escursione sarà cancellata previo avviso sul nostro blog e sulla nostra pagina FB.

Avvertenza: durante l’escursione verranno effettuate delle riprese video e scattate delle fotografie a scopo di pubblicazione online sulle nostre pagine, per attività promozionali e di comunicazione. Chi non vuole essere ripreso o fotografato è invitato a comunicarlo preventivamente al nostro staff, anche in loco.

Sarà gradita un’offerta per il WWF Trieste dai non soci.

Share
Gen
30
Gio
L’Amazzonia brucia, anche per colpa nostra! @ Sala Ajace
Gen 30@18:00–20:00
L'Amazzonia brucia, anche per colpa nostra! @ Sala Ajace

 

Andrea Palladino, giornalista e documentarista, ha vissuto a lungo in America Latina, occupandosi di diritti umani, comunicazione e cultura popolare.

Il giornalista, da sempre profondamente impegnato in tematiche ambientali, verrà a parlarci della sua recente inchiesta pubblicata su L’Espresso : ” L’Amazzonia brucia anche per colpa della soia che importa l’Italia.”

Il reportage esordisce : “Gli incendi devastanti fanno parte di una strategia economica pianificata che ha il suo terminale nell’industria della carne, anche nel nostro Paese. Che importa il 40 percento della soia dal Brasile per gli allevamenti.”

Vi aspettiamo numerosi il 30 gennaio, dalle 18 alle 20 in Sala Ajace- all’interno della splendida e suggestiva cornice di Palazzo d’Aronco a Udine.
Ingresso libero!

Share
Feb
6
Gio
Deserto verde : la monocoltura dell’eucalipto in Brasile. @ Circolo Ricreativo e Culturale Nuovi Orizzonti
Feb 6@18:00–20:00
Deserto verde : la monocoltura dell’eucalipto in Brasile. @ Circolo Ricreativo e Culturale Nuovi Orizzonti

 

Brasile,1970: il governo statale concede alle aziende di avviare la coltura dell’eucalipto e di portarla avanti per vent’anni, dopo dei quali viene concessa una proroga illimitata. Oggi circa 250.000 ettari di terre sono ricoperti dai fusti della specie arborea originaria dell’Oceania.

Gli osservatori lo hanno denominato “deserto verde”.
La silvicoltura praticata su scala intensiva ha come “effetto collaterale” un impatto negativo sulle condizioni di vita delle popolazioni locali che, se non opportunamente prevenuto, regolato e controllato, può diventare disastroso.

Chiaramente, l’impatto sociale, economico e culturale di questa pratica agricola si somma e si intreccia a quello ambientale, che va dalla desertificazione al deterioramento paesaggistico, dalla perdita pressoché totale di biodiversità vegetale e animale alla contaminazione di suolo, aria e falde acquifere. L’elenco dei danni potrebbe continuare.

Il tema del “deserto verde” è di grande importanza, viste le dimensioni del fenomeno e la sua distribuzione in molte regioni brasiliane: verrà a presentare il Documentario ” Behind the Green Curtain” Valmir Soares de Macedo, direttore del Centro de Agricultura Alternativa “Vicente Nica” situato nello Stato brasiliano del Minas Gerais con il quale collaboriamo ormai da anni!
A seguito della visione del documentario seguirà un ampio dibattito .

Vi aspettiamo numerosi il 6 febbraio, dalle 18 alle 20, presso il Circolo Culturale Nuovi Orizzonti – Via Brescia, 3, 33100 Udine UD.

Ingresso libero!

L’evento rientra all’interno del corso di formazione “Semi Giustizia”, scopri il programma completo al link: http://www.cevi.coop/wp-content/uploads/2020/01/Locandina-Semi.pdf

Share