Agenda

Agenda degli eventi del Forum

Share
Gen
25
Dom
Incontro a Bologna con il Tavolo nazionale RES per discutere del programma INES 2015
Gen 25@10:00

Incontro a Bologna con il Tavolo nazionale RES per discutere del programma INES 2015.

Share
Feb
12
Gio
INES 2015 : Assemblea giovedì 12 febbraio, ore 18.00 presso centro Balducci di Zugliano
Feb 12@18:00

care e cari,

domenica 25 gennaio, a Bologna, il Tavolo nazionale della rete di economia solidale ha approvato il programma INES 2015 – Incontro Nazionale dell’Economia Solidale, che come Forum abbiamo elaborato insieme e proposto.  E’ un impegno importante, per il quale si chiede la collaborazione di tutte le persone che lungo questi due anni di vita del Forum hanno partecipato alle sue attività, prima fra tutte la formazione nella nostra regione, di distretti e filiere. INES 2015 può essere un fattore di accelerazione di questo processo costitutivo e per questo motivo ne discuteremo insieme in Assemblea giovedì 12 febbraio, ore 18.00, presso il Centro Balducci a Zugliano. Abbiamo inoltre bisogno di coinvolgere altre realtà e per questo vi invitiamo ad estendere il presente invito a quanti: singoli cittadini, associazioni, pubblici amministratori e produttori ritenete interessati alla difesa dei beni comuni e alla formazione di un altro tipo di economia, solidale ed ecosostenibile.

Potete scaricare il documento del programma di INES 2015 cliccanco qui

Cordiali saluti.

Segreteria Forum

Share
Giu
28
Mar
L’economia Solidale come Fattore di Sviluppo Sostenibile e Partecipato dei Territori del Friuli Venezia Giulia. @ sala Pasolini , Palazzo della Regione Friuli Venezia Giulia
Giu 28@18:00–20:00

FBCES Il Forum dei Beni Comuni e dell’Economia Solidale del FVG vi invita all’incontro/Confronto: “L’economia Solidale come Fattore di Sviluppo Sostenibile e Partecipato dei Territori del Friuli Venezia Giulia”. Il ruolo della Regione e degli Enti locali nel sostenere la formazione delle Comunità distrettuali e delle filiere produttive.

Da tempo è in attesa di essere calendarizzata la proposta di legge regionale a sostegno dell’economia solidale che, come si ricorda, è nata per impulso del Forum, facendo tesoro di analoghe iniziative già andate a buon fine in Trentino ed in Emilia Romagna.

Per rilanciare l’iniziativa, nella convinzione che l’approvazione della proposta possa essere un ottimo strumento di  sostegno allo sviluppo di attività economiche nei diversi territori della regione, proponiamo un incontro-confronto con gli amministratori regionali e locali per martedì 28 giugno, alle ore 18.00, presso la sala Pasolini della Regione, via Sabbadini a Udine.

Obiettivo: Analisi dei contenuti della proposta di legge regionale, anche alla luce dell’esperienza di altre realtà istituzionali. Eventuali aggiustamenti del testo e modalità per favorire l’avvio dell’iter di formazione della proposta.

Programma:
18.00 Presentazione del testo della proposta. Interventi del rappresentante Forum e del cons. Alessio Gratton, pres. II Comm. Reg. FVG

18.30 Le esperienze della Provincia di Trento e dello Stato del Minas Gerais (Brasile);

19.00 Dibattito con gli Amministratori regionali e comunali;

19.45 Conclusioni e  impegni per portare al buon fine la proposta di legge.

Si ringrazia per la partecipazione.

La Segreteria organizzativa:

Raffaella
338 2973286

L’iniziativa conclude le attività di un progetto partecipato, finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia , volto a sostenere e diffondere le attività di INES 2015 – Incontro nazionale di economia solidale svoltosi a Trieste a giugno dello scorso anno.

Share
Ott
1
Sab
Presentazione libro “Lungo la rotta Balcanica” @ Circolo Misskappa
Ott 1@19:00–22:00

rottaPresentazione del libro
LUNGO LA ROTTA BALCANICA,

Viaggio nella storia dell’umanità del nostro tempo
di Anna Clementi e Diego Saccora

serata a sostegno di Ospiti in Arrivo onlus
—-
Il racconto di un viaggio lungo quella rotta balcanica che dal 2015 rappresenta la porta d’ingresso all’Europa e per la quale sono transitate oltre un milione di persone. Un viaggio nel fango dei campi profughi, in mezzo a donne e bambini incatenati dalla burocrazia; tra le reti e i muri che hanno reso di nuovo l’Europa un continente diviso e ostile; tra sogni che s’infrangono contro la dura realtà fatta di respingimenti e di campi di raccolta in Grecia e in Turchia e in qualunque altro Paese non faccia parte dell’Unione europea.

Dall’Italia alla Grecia, passando per Austria, Slovenia, Croazia, Serbia, Albania e Macedonia, spostandosi solo con mezzi pubblici, per incontrare e dare voce ai vissuti di donne e uomini, protagonisti di una fondamentale pagina nella Storia dell’Umanità del nostro tempo.

Questo libro “si inserisce nello sforzo di raccogliere quante più storie possibile perché rimangano oltre la cronaca destinata all’oblio. Perché nessuno merita d’essere dimenticato”. (Lorenzo Trombetta)

GLI AUTORI
Anna Clementi
è operatrice e mediatrice linguistico-culturale presso il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati di Venezia. Ha vissuto per alcuni anni in Siria e in Palestina occupandosi di giornalismo e collaborando con associazioni e organizzazioni non governative. Dal 2012 segue le rotte dei migranti
provenienti dalla Siria ed è attiva in varie reti locali che si occupano di Medio Oriente e di immigrazione.

Diego Saccora
dal 2010 è operatore sociale all’interno del sistema di accoglienza del Comune di Venezia  nell’ambito dei minori stranieri non accompagnati. Tutore legale, è attivo nell’associazionismo in diverse realtà con progetti locali rivolti all’autonomia dei neo-maggiorenni e richiedenti protezione internazionale oltre al sostegno di iniziative a favore dei giovani in Bosnia Erzegovina.

Share