Mappatura

Uno dei risultati a cui tendere per la costruzione di D.E.S. è la realizzazione di una mappatura delle realtà regionali che già operano nel rispetto dei principi dell’economia solidale o che sono interessate a intraprendere questo percorso.

Il Forum intende quest’opera di mappatura come un lavoro di ricerca-azione, nel senso che deve in primo luogo essere un percorso comune del Forum e delle organizzazioni che vi aderiscono, ovviamente supportati da ricercatori e/o animatori.

La mappatura è pensata come dinamica e partecipativa e serve, ad un primo livello, a rilevare le buone pratiche ed eventuali pezzi di filiera già esistenti e, ad un secondo livello, a iniziare a mettere in rete queste buone pratiche e questi pezzi di filiera tra loro e con le organizzazioni aderenti al Forum.

Per il momento, è stata svolta una prima parte, più compilativo-descrittiva della mappatura, che include circa 700 tra aziende agricole e di trasformazione biologiche, fattorie sociali, strutture turistiche ‘slow’, alberghi diffusi, ristoranti vegani vegetariani km0, librerie, aziende di vario tipo, cooperative sociali, botteghe del commercio equo e solidale, gruppi di acquisto solidale, attori della finanza etica, banche del tempo, gruppi di bilanci di giustizia, orti urbani, organizzazioni non governative e associazioni di vario tipo, Comuni, A.S.S., Amministrazioni di beni civici e proprietà collettive, Università, ecc., distribuiti su tutto il territorio regionale. Chiunque volesse contribuire alla mappatura può segnalarci realtà che ritiene interessanti e/o compilare il questionario che si trova in fondo alla pagina.

Questa prima parte della mappatura ha permesso di entrare in contatto con molte delle persone che hanno poi partecipato al percorso formativo per promotori di D.E.S. e che oggi formano i gruppi di lavoro territoriali, a cui va anche il compito di continuare la mappatura.

Questionario conoscitivo

Share

Lascia un commento